Istat.it venerdì 26 maggio 2017, ore 16:48 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Dati e prodotti
Home : Dati e prodotti : Tavole di dati : Delitti denunciati dalle Forze di Polizia
Stampa il testo Ingrandisci il testo
in english

Delitti denunciati dalle Forze di Polizia all’Autorità Giudiziaria



argomenti

Periodo di riferimento: Anno 2008
Diffuso il: 09 agosto 2010

La quantificazione dei delitti denunciati dalle Forze di Polizia all’Autorità Giudiziaria costituisce un importante strumento di misura della criminalità. Questo termine, in realtà, nella percezione comune è la sintesi di un concetto complesso e influenzato da più fattori. Tra questi ultimi, oltre ai risultati dell’azione di prevenzione e contrasto messa in opera dalle Forze di Polizia, i principali sono la propensione dei cittadini a denunciare i reati di cui sono vittime, le politiche sulla sicurezza, le modifiche normative. Non è pertanto sempre agevole distinguere le tendenze destinate a consolidarsi nel tempo dagli eventi congiunturali.

I livelli di delittuosità, in ascesa fino al 1991, hanno avuto successivamente un andamento altalenante nel tempo, ma con livelli sostanzialmente stabili. Nell’anno 2008 si sono registrati 2.709.888 delitti (4.529,1 per centomila abitanti), con una diminuzione del 7,6 per cento rispetto all’anno precedente. Tale diminuzione ha riguardato in particolare, sotto il profilo quantitativo, le denunce per furto, che rappresentano da sole oltre la metà dei delitti denunciati (-244 mila circa, con un decremento del 14,9 per cento).

Il dettaglio territoriale proposto consente all’utilizzatore analisi differenziate per le diverse realtà del Paese, con l’avvertenza che alcuni dei fattori predetti, in particolare la propensione a denunciare, possono variare notevolmente nei diversi contesti geografici.

La rilevazione, della quale viene fornita una breve nota descrittiva, riguarda la totalità dei delitti, di autore noto o ignoto, denunciati dalle Forze di Polizia all’Autorità Giudiziaria, sia derivanti da denunce di privati, che autonomamente accertati nell’esercizio dell’attività di contrasto della criminalità.
La serie storica di questi dati è consultabile e acquisibile nella banca dati Istat “Sistema Informativo Territoriale sulla Giustizia”.



download

frecciaIndice delle tavole
PDF (8 kbyte)

frecciaTavole
ZIP (149 kbyte)

frecciaNota informativa
PDF (15 kbyte)


per informazioni
U.O. Criminalità, sicurezza, violenza contro le donne
Franco Turetta
tel. +39 06 4673.7221
turetta@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101-7
cont@ct centre

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-44
fax 06 4673.2239-40
cont@ct centre
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731