Istat.it mercoledì 20 settembre 2017, ore 22:14 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Dati e prodotti
Home : Dati e prodotti : Tavole di dati : Retribuzioni contrattuali annue
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Retribuzioni contrattuali annue: valori di cassa e di competenza



argomenti

Periodo di riferimento: Anni 2005-2010
Diffuso il: 23 marzo 2011

L’indagine sulle retribuzioni contrattuali fornisce dati sulle retribuzioni lorde fissate dai contratti collettivi nazionali di categoria, sia in forma di indici mensili, sia in valore assoluto annuo. La rilevazione considera le retribuzioni degli occupati a tempo pieno previste dai contratti collettivi nazionali di lavoro, con riferimento ad un collettivo di lavoratori costante e caratterizzato da una composizione fissa per qualifica e livello di inquadramento contrattuale. Oltre agli indici,l’Istat produce due ulteriori indicatori a carattere strutturale, che forniscono un’informazione in valore assoluto sull’intero ammontare delle retribuzioni: la retribuzione contrattuale annua di competenza e quella di cassa. La costruzione delle retribuzioni di competenza si basa sull’assegnazione degli importi una tantum e degli arretrati erogati a copertura dei periodi di vacanza contrattuale ai rispettivi mesi e anni di competenza. Di contro, per la costruzione delle retribuzioni di cassa, gli importi relativi ad una tantum o arretrati vengono contabilizzati nel mese nel quale sono corrisposti.

La presenza di importi arretrati e/o una tantum distribuiti su più anni e la loro diversa incidenza sulla retribuzione fa sì che i livelli annui delle retribuzioni di competenza differiscano da quelli di cassa; analogamente, i rispettivi tassi di variazione possono differire anche rispetto a quelli calcolati sulle medie annue degli indici mensili delle retribuzioni contrattuali, che per definizione non includono tali voci retributive. Le tavole allegate presentano per la prima volta i dati annui determinati conformemente alla struttura occupazionale e retributiva ridefinite in occasione del passaggio alla nuova base di riferimento (dicembre 2005). Per la sola pubblica amministrazione sono presenti, come nella precedente edizione, anche i valori relativi al personale dirigente.



Errata corrige. In data 21 aprile 2011 le tavole sono state sostituite in quanto per ciascuna qualifica i valori di cassa del 2010 erano quelli di competenza e i valori per i dirigenti contrattualizzati (anni 2005-2010) non corrispondevano ad aggregazioni corrette.

download

frecciaIndice delle tavole
PDF (9 kbyte)

frecciaTavole
ZIP (31 kbyte)

frecciaNota metodologica
PDF (13 kbyte)

frecciaGlossario
PDF (18 kbyte)


per informazioni
Statistiche congiunturali sull'occupazione e sui redditi
Angela Golino
tel. +39 06 4673.6242
golino@istat.it

Pierluigi Minicucci
tel. 06 4673.6279
minicucc@istat.it

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101-7
cont@ct centre

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-44
fax 06 4673.2239-40
cont@ct centre
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731