Istat.it venerdì 28 luglio 2017, ore 04:42 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
L'Istituto
Home : L'Istituto : Convegni e seminari : : Le retribuzioni dopo l'euro
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Le retribuzioni dopo l'euro








Esiste un'emergenza salariale in Italia?
L'esperienza del settore metalmeccanico

Convegno

Roma, 5 ottobre 2004
CNEL - Via David Lubin, 2
Aula della Biblioteca

 

 

 


A quasi tre anni dall'introduzione della moneta unica europea e alla vigilia di una stagione contrattuale che si annuncia particolarmente complicata, emerge il tema, da più parti dibattuto ed ampiamente trattato, dell'andamento delle retribuzioni e della difesa del potere d'acquisto in Italia. In molti casi si è parlato di una vera e propria "emergenza salariale". Per verificare e discutere gli aspetti del problema, Federmeccanica organizza un convegno che intende costituire altresì un'occasione di approfondimento e di confronto tra esperti e tecnici della materia. Nell'occasione vengono presentati i risultati di un'indagine sulle dinamiche retributive individuali che Federmeccanica ha condotto presso un panel di aziende metalmeccaniche associate.



PROGRAMMA

 

Intervento


Retribuzioni e potere d'acquisto: la variabile "prezzi"
Roberto Monducci
Direttore Centrale delle Statistiche sui prezzi Istat e il commercio estero
Leonello Tronti
Dirigente Statistiche sull'occupazione e sui redditi Istat



 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731