Istat.it venerdì 22 settembre 2017, ore 08:05 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Sala stampa
Home : Sala stampa : Comunicati : Altre note per la stampa : Popolazione comunale per sesso, età e stato civile
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Popolazione per sesso, età e stato civile e popolazione straniera per sesso ed età



argomenti

Note informative
Periodo di riferimento: 1° gennaio 2010
Diffuso il: 21 ottobre 2010

Sul sito demo.istat.it, nelle sezioni "Popolazione residente" e "Cittadini stranieri", l'Istat rilascia, rispettivamente, i dati sulla struttura per sesso, età e stato civile della popolazione residente (Rilevazione Istat/Posas) e i dati sulla struttura per sesso ed età della popolazione straniera residente (Rilevazione Istat/Strasa) al 1° gennaio 2010.

Interrogazioni personalizzate permettono all'utente di costruire le tabelle di interesse e scaricare i dati in formato rielaborabile.

I dati sono disponibili con dettaglio fino al livello di Comune.

Si ricorda che dal 1° gennaio 2010 hanno decorrenza alcune importanti variazioni territoriali che comportano, rispetto alla rilevazione dell'anno precedente (1° gennaio 2009), la riduzione del numero complessivo dei Comuni da 8101 a 8094 (per maggiori informazioni: www.istat.it/strumenti/definizioni/comuni/).

In primo luogo, entrano statisticamente a regime le nuove Province di Monza e della Brianza (108), Fermo (109) e Barletta-Andria-Trani (110), rispettivamente costituitesi assorbendo Comuni dalle Province di Milano, Ascoli Piceno, Bari e Foggia. Inoltre, sono stati oggetto di fusione amministrativa alcuni Comuni e tra questi, in particolare: sono soppressi i Comuni di Bleggio Inferiore (022 016) e Lomaso (022 107) passati a costituire il Comune di Comano Terme (022 228); sono soppressi i Comuni di Bezzecca (022 014), Concei (022 065), Molina di Ledro (022 119), Pieve di Ledro (022 141), Tiarno di Sopra (022 197) e Tiarno di Sotto (022 198) passati a costituire il Comune di Ledro (022 229); sono soppressi i Comuni di Campolongo al Torre (030 017) e Tapogliano (030 115) passati a costituire il Comune di Campolongo Tapogliano (030 138).

Sempre a far data il 1° gennaio 2010, hanno inoltre modificato attribuzione geo-politica 7 Comuni della Provincia di Pesaro-Urbino, passati alla Provincia di Rimini: Casteldelci (099 021, ex 041 011), Maiolo (099 022, ex 041 024), Novafeltria (099 023, ex 041 039), Pennabilli (099 024, ex 041 042), San Leo (099 025, ex 041 053), Sant’Agata Feltria (099 026, ex 041 055) e Talamello (099 027, ex 041 063). La variazione amministrativa dei sopra citati Comuni comporta che il confronto demografico con il dato dell’anno precedente a livello delle coinvolte Province di Pesaro-Urbino e Rimini, nonché a livello delle Regioni Marche ed Emilia-Romagna e a livello delle ripartizioni Nord-est, Nord e Centro, non è omogeneo.

La metodologia della rilevazione sulla popolazione residente è disponibile nel volume Popolazione comunale per sesso, età e stato civile. Anni 2002-2005.



per informazioni
Struttura e dinamica demografica
Marco Marsili
tel. 06 4673.7353
marsili@istat.it

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
fax 06 4673.2240
cont@ct centre

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101-7
cont@ct centre
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731