Istat.it venerdì 26 maggio 2017, ore 17:00 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Sala stampa
Home : Sala stampa : Comunicati : Altre note per la stampa : L’ICT nelle amministrazioni locali
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione nelle amministrazioni locali



argomenti

Statistiche in breve
Periodo di riferimento: Anno 2009
Diffuso il: 03 novembre 2010

Le amministrazioni locali si differenziano notevolmente nelle modalità organizzative di utilizzo delle tecnologie dell’informazione.

Nel 2009 la quasi totalità delle Regioni (20 su 22) e l’85,3 per cento delle Province hanno dichiarato di disporre nella propria struttura di uno o più uffici autonomi di informatica, mentre nelle Comunità montane e nei Comuni le percentuali sono molto più contenute, rispettivamente il 21,8 e il 15,3 per cento.

La quota più elevata di addetti che svolgono in maniera prevalente o esclusiva un'attività legata all'ICT, rispetto al totale del personale delle amministrazioni pubbliche, si registra nelle Regioni (2,9 addetti ICT ogni 100 dipendenti), in particolare in quelle dell'Italia centrale (8,3 addetti). Seguono poi le Comunità montane e le Province (rispettivamente 2,3 e 2,0 addetti) e i Comuni, che con l'1,6 per cento si collocano leggermente al di sotto della media nazionale (1,9 addetti). L'ampiezza demografica del Comune, se da un lato incide positivamente sulla presenza di uffici autonomi di informatica, dall'altro non influenza la quota di dipendenti che si occupano di ICT.

Nota. In data 29 novembre 2010 sono state rettificate le tavole 23a e 23b e la figura 5.



download

frecciaTesto integrale
PDF (168 kbyte)

frecciaTavole
ZIP (65 kbyte)


per informazioni
Statistiche strutturali sulle imprese dell’industria e dei servizi
Alessandra Nurra
tel. 06 4673.6104
Angelo Montani
tel. 06 4673.6293

Sportello per i giornalisti
tel. 06 4673.2243-4
fax 06 4673.2240
cont@ct centre

Centro diffusione dati
tel. 06 4673.3102-3-5-6
fax 06 4673.3101-7
cont@ct centre
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731