Istat.it lunedì 11 dicembre 2017, ore 23:47 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Strumenti
Home : Strumenti : : Indagini: questionari e informazioni : Giudiziarie civili
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Statistiche giudiziarie civili






Ogni anno l’Istat conduce delle indagini sulla giustizia civile riguardanti le controversie in materia di lavoro, previdenza e assistenza obbligatorie, le separazioni e i divorzi, i fallimenti dichiarati e i fallimenti chiusi di impresa. I dati sono raccolti per ogni singolo procedimento definito nell’anno di riferimento presso le cancellerie dei 165 tribunali civili e (per le controversie in materia di lavoro, previdenza e assistenza obbligatorie) delle 29 corti di appello con appositi modelli di rilevazione.


Lavoro, previdenza e assistenza obbligatorie (modello ISTAT M.222)
Per ogni causa esaurita con sentenza o con decreto sono rilevate le seguenti notizie: ufficio giudiziario e grado del giudizio, date del procedimento (dall’iscrizione a ruolo alla pubblicazione), tipo di ricorrente e convenuto, rito, istituto giuridico, genere e data di nascita del ricorrente (se persona fisica), tipo di estinzione del rapporto (licenziamento con o senza giusta causa).


Separazioni personali dei coniugi (modello ISTAT M.252) e divorzi (modello ISTAT M.253)
Le due indagini forniscono importanti elementi per studiare le situazioni di rottura dell’unione coniugale e il contesto socio-economico in cui si verificano. Per ogni procedimento esaurito con una separazione e con un divorzio vengono rilevati:

  • aspetti procedurali e giudiziari - data di iscrizione a ruolo e data del provvedimento, rito di apertura e chiusura, iniziativa del ricorso;
  • provvedimenti economici – presenza/assenza di assegno per il coniuge e per i figli, importo, soggetto erogatore;
  • sesso, età e affidamento dei figli minori;
  • alcune notizie di carattere demo-sociale (fornite direttamente dai coniugi o tramite i loro legali) - data e rito di celebrazione del matrimonio, caratteristiche dei coniugi (data e luogo di nascita/residenza, cittadinanza, stato civile precedente, assistenza legale, titolo di studio, condizione professionale.

Fallimenti dichiarati (modello ISTAT M.224) e fallimenti chiusi (modello ISTAT M.225)
Le rilevazioni riguardano le imprese in grave stato di insolvenza. L’indagine sui fallimenti dichiarati considera il momento della sentenza di dichiarazione del fallimento, quella sui fallimenti chiusi la chiusura con decreto della procedura. I due questionari consentono di acquisire notizie di rilevante importanza per una valida analisi economica delle imprese in crisi. I principali contenuti informativi, infatti, sono: modalità di chiusura e durata della procedura fallimentare; soggetto richiedente il fallimento; data di costituzione, attività economica e forma giuridica dell’impresa; creditori privilegiati e creditori chirografari; attivo, passivo e somme liquidate; retribuzione al curatore e spese di procedura.



Le rilevazioni sulla giustizia civile

Rilevazione delle controversie in materia di lavoro, previdenza e assistenza:

Mod. ISTAT M.222
PDF


Rilevazione dei fallimenti dichiarati:

Mod. ISTAT M.224
PDF


Rilevazione dei fallimenti chiusi:

Mod. ISTAT M.225
PDF


Rilevazione delle separazioni personali dei coniugi:

Mod. ISTAT M.252
PDF


Rilevazione degli scioglimenti e cessazioni degli effetti civili del matrimonio:

Mod.ISTAT M.253
PDF



Le istruzioni per gli uffici giudiziari

Istruzioni per le Corti di appello
PDF

Istruzioni per i Tribunali civili
PDF

Istruzioni per i Tribunali civili
Modelli M.252, M.253

PDF



per informazioni
Modelli M.222, M.224, M.225
Annamaria Urbano
tel. 06/4673.7234
email urbano@istat.it
Modelli M.252, M.253
Giancarlo Gualtieri
tel. 06/4673.7356
email gualtier@istat.it
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731