Istat.it mercoledì 18 ottobre 2017, ore 03:57 
  Home   separatore grafico   L'Istituto   separatore grafico   Sala stampa   separatore grafico   Dati e prodotti   separatore grafico   Servizi   separatore grafico   Strumenti   separatore grafico   Censimenti   decorazione grafica
decorazione grafica vai al nuovo www.istat.it  freccia
Strumenti
Home : Strumenti : : Indagini: questionari e informazioni : Indagine sul trasporto aereo
Stampa il testo Ingrandisci il testo

Indagine sul trasporto aereo






La rilevazione sul "Trasporto aereo" viene effettuata secondo i Regolamenti CE n. 437/2003 e n. 1358/2003 che, nel contesto della politica comunitaria dei trasporti aerei, disciplinano le relative statistiche all’interno di un quadro concettuale e metodologico uniforme per tutti gli Stati membri.

La rilevazione è a carattere totale e raccoglie informazioni sul trasporto di passeggeri, di merci e posta, sulle tappe di volo, sui posti disponibili e sui movimenti degli aeromobili.

Le unità di rilevazione sono costituite dagli aeroporti classificati in quattro categorie, sulla base del volume annuo di traffico espresso in termini di unità di passeggeri: gli aeroporti che hanno un traffico inferiore a 15 mila unità di passeggeri appartengono alla categoria 0; quelli con un traffico compreso tra le 15 mila e le 150 mila unità appartengono alla categoria 1; della categoria 2 fanno parte gli aeroporti che hanno un traffico compreso tra 150 mila e 1,5 milioni di unità di passeggeri; della categoria 3 quelli con un traffico superiore a 1,5 milioni di unità di passeggeri. Gli aeroporti di categoria 0 non rientrano nell’universo di osservazione della rilevazione.

I dati vengono raccolti, elaborati e trasmessi all’Istat per via telematica dalle società di gestione aeroportuale (unità rispondenti) in tre diversi formati standard (dataset A1, dataset B1, dataset C1). Il dataset A1 contiene i dati per tappe di volo e registra un movimento aereo in partenza o in arrivo con tutto il carico a bordo; comprende perciò i transiti diretti. Il dataset B1 considera il movimento aereo in relazione alla destinazione o all’origine del carico trasportato, distinguendo perciò tra passeggeri in transito diretto (che non rientrano quindi nel dataset B1) e passeggeri che compiono solo una tappa di volo. Nei dataset A1 e B1 vengono raccolte le informazioni relative ai movimenti dell’aviazione commerciale; nel dataset C1 vengono riportati, oltre ai dati sull’aviazione commerciale, anche quelli sull’aviazione generale commerciale e non commerciale. Gli aeroporti di categoria 1 sono tenuti ad inviare soltanto dati riassuntivi mensili nel dataset C1, mentre quelli di categoria 2 e 3 sono tenuti ad inviare tutti e tre i dataset. I dataset A1 e B1 considerano lo stesso fenomeno, ma sotto profili diversi.

Il campo di osservazione dell’indagine è costituito dai movimenti registrati negli aeroporti nazionali di aerei italiani e stranieri e del relativo carico trasportato (passeggeri, merci e posta). Vengono rilevati i movimenti dell’aviazione civile commerciale - voli di linea e non di linea (charter e aerotaxi) -, i movimenti dell’aviazione generale commerciale (servizi pubblicitari ecc.) e i movimenti dell’aviazione generale non commerciale (voli privati, di addestramento, di posizionamento, ecc.). I voli di stato sono esclusi dal campo di osservazione.

I dati raccolti vengono sottoposti a procedure di validazione basate su controlli formali relativamente alla congruenza (tra i dataset) e alla consistenza (analisi delle variazioni del traffico aereo rispetto all’anno precedente, per ciascuno aeroporto) in armonia con le metodologie statistiche definite e concordate in ambito comunitario.

La periodicità della rilevazione è mensile. La diffusione a livello nazionale è annuale.

E' possibile consultare i dati su questo sito, nel settore turismo e trasporti, e sul sito Eurostat, nel settore trasporti.



download

per informazioni
Statistiche sull'attività dei servizi
Viale Liegi, 13 - Roma
Laura Leoni
tel. 06 4673.7284
email leoni@istat.it
 

webinfo
disclaimer - copyright - privacy

Istat - Istituto nazionale di statistica
Via Cesare Balbo 16 00184 - Roma tel. +39 06 46731